Kandinsky by Ulrike Becks-Malorny

Kandinsky era un intellettuale troppo serio e sensibile per non accorgersi della Rivoluzione d'Ottobre, di cui era testimone oculare, se non per la difficoltà di procurarsi un paio di scarpe. Nei suoi scritti poco ne parla, ma il rapporto ch'ebbe con le idee, gli uomini, i fatti della Rivoluzione è stato complicato, con due aspetti in apparente contraddizione: da un lato un aristocratico e quasi ostentato distacco dall'ideologia e dalla politica, dall'altro una strana inclinazione ad accettare, probabilmente anche a sollecitare, cariche e incarichi nell'ambito della politica culturale sovietica. E certo vi si dedicò con impegno, autorevolezza ed un gran senso di responsabilità, sia che si trattasse dell'organizzazione dei musei o dell'insegnamento artistico o della condizione professionale degli artisti.
(Dalla Presentazione di Giulio Carlo Argan)

This novel is not available at the moment

Request Free Read

Read more free ebooks:


© 2016 Novelizard

We don't store any files, we just index the content of another websites via searchengines. If you have any questions please send email novelsbuzz [at] gmail [dot] com